Materiali

Spirito imprenditoriale

By 10 Luglio 2021 Maggio 10th, 2022 No Comments

E passione per il legno

Materiali

Queste le linee guida della filosofia aziendale di Stratex, azienda veneta specializzata nella produzione di strutture in legno lamellare e in bioedilizia

Stratex nasce negli anni sessanta a Sutrio, in provincia di Udine, come segheria a conduzione familiare, diventando, nel corso del tempo, un punto di riferimento nella realizzazione di prestigiose strutture quali il Teatro San Carlo di Napoli e il Petruzzelli di Bari.
La profonda sensibilità nei confronti dell’ambiente conduce l’azienda, negli anni 90 a dare avvio al progetto Living di Carlo Colombo, una nuova linea di costruzioni in legno ecosostenibili, che culmina con l’inaugurazione dello stabilimento di Palazzolo dello Stella.
Il successo aziendale è dovuto anche e soprattutto al valore aggiunto relativo alla tradizione familiare che ha visto il succedersi di tre generazioni.

stratex05
SULLA VERNICIATURA (APPUNTI TECNICI)

Il ruolo delle vernici

Il ruolo delle vernici che vengono utilizzate per tutte le strutture di Stratex (sono vernici opache: 0 – 30 gloss), è duplice: l’impregnante preserva la struttura da marcescenza e funghi d’azzurramento, la finitura ha una funzione, oltre che estetica, protettiva, a garanzia della durabilità, che va comunque assicurata anche tramite la manutenzione, obbligatoria, da svolgere con una frequenza di 2–3 anni.

Una precisazione:

Esistono in commercio prodotti vernicianti in grado di soddisfare in una volta sola le due esigenze (preservante ed estetico – protettiva).
In Stratex si preferisce usare invece due prodotti separati, perché sulle strutture molto alte, per esempio una palestra, si applica la finitura solo all’esterno, per la protezione e quindi la durabilità; all’interno è sufficiente l’impregnante (che può essere anche colorato).

Nel caso invece di strutture di altezza normale, come può essere una casa, si applicano i due prodotti sia all’interno (dove è importante la funzione estetica della finitura, apprezzabile in questi casi da distanza ravvicinata), che all’esterno.

Questi sono, in buona sostanza, i due cicli – base di verniciatura adottati.

L’importanza della manutenzione, oggi come in futuro

Anche in futuro, come oggi, la manutenzione continuerà ad avere un’importanza fondamentale.

Sulla durabilità

Va sottolineato che la durabilità del lamellare (la tipologia di legno delle strutture di Stratex) dipende dal tipo di essenza utilizzata: il larice ha una buona durabilità, ma il suo costo elevato, soprattutto nel caso delle grandi strutture, ha un’incidenza improponibile sul costo di produzione.
Si preferisce quindi utilizzare al 90% l’abete, un altro eccellente legno, che ha invece una durabilità inferiore, e quindi, a maggior ragione, necessita di una regolare manutenzione.

Leave a Reply

*

Translate »